contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Si chiamava Marika Cucchiarini la donna morta in un incidente. Stava andando a prendere il figlio in discoteca

1' di lettura
168

Croce Gialla Ancona

Il ragazzo di 24 anni che era alla guida dell'altra auto era al volante in stato di ebrezza

Si chiamava Marika Cucchiarini e aveva 45 anni. Un'altra vittima della strada, l'ennesima dall'inizio del 2024. Marika è morta in seguito alle gravi ferite riportate dopo l'incidente stradale avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì notte.

La donna era alla guida della sua utilitaria quando ad un tratto è stata tamponata nei pressi di San Nicolò di Argenta, lungo lungo la strada statale 16 Adriatica, Marika stava andando a prendere il figlio e degli amici che avevano trascorso la serata in una discoteca della ziona.

Marika era arrivata nei pressi di un cantiere e si era fermata al rosso del semaforo, un ragazzo di 24 anni però è andato contro la C3 guidata dalla donna tamponandola con violenza. L'impatto con la Clio guidata dal 24enne è stato molto forte, la donna è rimasta incastrata nella lamiere insieme a tre dei quattro ragazzi che erano in auto insieme a lei.

Marika è stata trasportata in elisoccorso all'Ospedale Maggiore di Bologna dopo che i Vigili del Fuoco avevano liberato tutte le vittime dalla carcasse dell'automobile. I ragazzi invece sono stati immediatamente trasportati al Sant’Anna in ambulanza, uno di loro è rimasto ferito gravemente. Dopo i rilievi dell'alcol test il ragazzo di 24 anni è stato trovato con i valori alcolemici superiori al consentito. Per lui è scattato l'arresto, l'accusa è di omicidio stradale. Marika purtroppo non ce l'ha fatta ed è morta venerdì pomeriggio all'Ospedale Maggiore di Bologna.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.





Croce Gialla Ancona

Questo è un articolo pubblicato il 09-06-2024 alle 09:49 sul giornale del 10 giugno 2024 - 168 letture






qrcode