contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Altro escursionista cade, il Soccorso Alpino si serve delle teleferica

1' di lettura
26

soccorso alpino e speleologico

Il paziente è stato caricato su una jeep del Soccorso Alpino dopo avere oltrepassato il guado

Dopo la caduta di un’escursionista bolognese nella zona dei Prati di Mugnano, il Soccorso Alpino è intervenuto per prestare soccorso un altro escursionista protagonista di una brutta caduta lungo il sentiero 333 presso le cascate del Dardagna, nel Comune di Lizzano in Belvedere.

Il Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna stazione Corno alle Scale si è subito messo in moto per raccogliere la richiesta d'aiuto del 42enne che aveva riportato un brutto trauma al ginocchio. La vittima della caduta si trovava sulla sponda opposta del torrente, i soccorritori hanno così installato una teleferica per trasportare la barella in sicurezza.

Il paziente è stato caricato su una jeep del Soccorso Alpino dopo avere oltrepassato il guado, l'ambulanza ha infine trasferito l'uomo di 42 anni all'Ospedale di Porretta Terme.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.



... soccorso alpino e speleologico


soccorso alpino e speleologico

Questo è un articolo pubblicato il 05-06-2024 alle 17:19 sul giornale del 06 giugno 2024 - 26 letture






qrcode