contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Era già successo a Dicembre, un altro paziente muore al Cau di Bologna

1' di lettura
58

ambulanza

La Ausl di Bologna si è pronunciata a riguardo con una nota ufficiale: "A fronte della sintomatologia dichiarata, il personale del Cau ha allertato immediatamente il 118. Il paziente è stato registrato, è stato preso in carico ed è stato eseguito l’Ecg, trasmesso come da protocollo alla Cardiologia del Policlinico Sant’Orsola da cui è emerso un infarto in atto".

Era già accaduto nel Dicembre 2023 Gianluigi Boni, 85 anni, era morto dopo tre giorni di mal di stomaco. E purtroppo la storia si ripete, questa volta è toccato un uomo di 93 anni che era arrivato al Cau di Budrio alle 14.30. I familiari lo hanno accompagnato alla struttura sanitaria, il 93enne era sofferente e lamentava un dolore toracico persistente.

I medici del Sant'Orsola hanno dato le indicazioni del caso ai colleghi del Cau riguardo alla terapia da somministrare, appena prima che l'anziano fosse trasferito a Bologna. Secondo le prime ricostruzioni il paziente sarebbe andato in arresto cardiocircolatorio poco prima dell'arrivo dell'automedica, i Sanitari del 118 hanno prontamente effettuato le manovre di rianimazione, ma purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare. L'estensione dei segni ischemici e la fragilità del 93enne hanno reso vano ogni tentativo di salvargli al vita.

La Ausl di Bologna si è pronunciata a riguardo con una nota ufficiale: "A fronte della sintomatologia dichiarata, il personale del Cau ha allertato immediatamente il 118. Il paziente è stato registrato, è stato preso in carico ed è stato eseguito l’Ecg, trasmesso come da protocollo alla Cardiologia del Policlinico Sant’Orsola da cui è emerso un infarto in atto".

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.



... ambulanza vigili del fuoco


ambulanza

Questo è un articolo pubblicato il 29-05-2024 alle 18:59 sul giornale del 30 maggio 2024 - 58 letture






qrcode