contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Venerdì il Giro d'Italia attraversa il territorio metropolitano, le modifiche alla circolazione sulle strade provinciali

1' di lettura
76

Nel primo pomeriggio di venerdì 17 maggio la 107° edizione del Giro d'Italia, in occasione della tredicesima tappa “Riccione-Cento”, attraverserà vari comuni dell’area metropolitana di Bologna, passando per Imola, Medicina, Molinella, Baricella, Malalbergo, Bentivoglio, San Pietro in Casale, San Giorgio di Piano, Castello d'Argile e Pieve di Cento.

Indicativamente dalle 14 alle 17 sarà vietato il transito e l'attraversamento del percorso tranne che ai mezzi di soccorso; sono prevedibili ripercussioni sul traffico anche nei dintorni.


Le strade provinciali interessate sono:

  • SP253 “San Vitale” da confine Provincia di Ravenna a SP610 "Selice"
  • SP610 “Selice” da SP253 “San Vitale” a confine Provincia di Ravenna
  • SP80 “Cardinala” tutta (da confine Provincia di Ravenna a Spazzate Sassatelli)
  • SP50 “S. Antonio” tutta (da Spazzate Sassatelli a S. Antonio di Quderna)
  • SP29 “Medicina-S.Antonio di Quaderna” da S. Antonio di Quaderna a Molinella
  • SP5 “S. Donato” da Molinella a Baricella
  • SP47 “Baricella-Altedo” tutta
  • SP20 “S. Pietro in Casale-SS 64” tutta (da Altedo a San Pietro in Casale)
  • SP4 “Galliera” solo tangenziale di San Pietro in Casale
  • SP11 “S. Benedetto” tutta (da San Pietro in Casale a Pieve di Cento)
  • SP42 “Centese” da Pieve di Cento a confine Provincia di Ferrara


Inoltre da venerdì 17 a domenica 19 maggio si terrà a Imola il Gran Premio dell'Emilia-Romagna di Formula Uno. Le limitazioni sulle strade provinciali, come gli anni precedenti, saranno relative all'istituzione di sensi unici temporanei sulla SP54 “Lughese” nel tratto tra Imola e l'autostrada A14.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2024 alle 07:44 sul giornale del 16 maggio 2024 - 76 letture






qrcode