contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Rapinano un uomo ma filmano e postano sui social, finiscono in carcere

1' di lettura
34

carcere|

L'automobilista si era reso contro che una terza persona stava filmano tutto in diretta, le tre persone finiscono in carcere.

Era accaduto il 5 Novembre 2023 in via Giuseppe Massarenti, quando un uomo era sulla propria automobile insieme ai figli minorenni seduti sui sedili posteriori. Ad un tratto due uomini si erano palesati vicino all'autovettura, uno aveva colpito l'automobilista con un oggetto contundente alla testa strappandogli dal collo una collanina d'oro, i due aggressori inoltre avevano rubato uno zaino con all'interno 1.900 euro.

Durante il furto l'uomo però si era accorto che una terza persona che fungeva da palo stava filmando incredibilmente la rapina in diretta. A distanza di tempo l'automobilista ha indagato e spulciato sui social network per scovare il video incriminato, fino a trovarlo. L'uomo ha così informato le Forze dell'Ordine consegnando tutto il materiale. Gli Agenti hanno così identificato un 33enne, un 21enne e un 20enne, i primi due di Forlì e il terzo di Torino. Tutte e tre le persone sono finite in carcere.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.


... Carcere 800


carcere|

Questo è un articolo pubblicato il 11-05-2024 alle 10:47 sul giornale del 12 maggio 2024 - 34 letture