contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CULTURA
articolo

Bologna celebra il 1° maggio in Piazza Maggiore: torna il concerto per la Festa dei Lavoratori

1' di lettura
574

Torna l’appuntamento con la Festa dei Lavoratori: il 1° maggio sta per arrivare, e anche Bologna si prepara a celebrare questa festività, nonostante le previsioni meteorologiche non siano totalmente favorevoli, nel ricordo di tutte le lotte per i diritti dei lavoratori.

Non mancherà, infatti, il tipico concerto, che si svolgerà anche quest’anno in Piazza Maggiore dalle 16 a mezzanotte, a ingresso gratuito. Il programma, ricco di dibattiti e musica live, prevede la presenza di artisti più noti, assieme ad altri nomi locali ed emergenti del panorama pop, rap e hip hop italiano: il leader dei Kings of Convenience Erlend Øye & La Comitiva, Giovanni Truppi + Band vs Sibode Dj, per l’occasione riuniti sul palco, dando vita a una doppia esibizione, i bolognesi Rumba de Bodas, la giovane rivelazione della scena rap italiana Ele A, il rapper Egreen, il collettivo hip hop underground Triflusso, il cantante reggae Lion D.
Saranno presenti al “concertone” anche Alberto Bertoli, Camelot Band, EFFEDI, Bassapadana Social Club, P-Funking Band, Mulini a Vento, Scream & Shout, Buster e i Load (vincitori della 5° edizione del Contest Musicale Antifascista a cura di ANPI Pratello, Vecchio Son, Perché No!). Condurranno la giornata Irene Papotti e Claudio Succi di Radio Città Fujiko 103.1.

L’evento tanto atteso è organizzato dalle articolazioni locali di Cgil, Cisl e Uil con la direzione artistica di Arci Bologna, tutti pronti a vivere una giornata di musica e socialità interamente dedicata ai Lavoratori.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.



Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2024 alle 14:49 sul giornale del 30 aprile 2024 - 574 letture






qrcode