contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Vetrina della porta di un bar spaccata all'alba in via Zamboni, parla uno dei titolari

1' di lettura
40

effrazione ladri furto rapina

Uno dei titolari: "Sono arrivato al locale intorno alle 8:30 come ogni mattina per controllare le giacenze e fare gli ordini quando ho trovato la vetrina della porta spaccata".

E' accaduto all'alba di stamani in via Zamboni, dove un bar è stato preso di mira da una persona che ha cercato di sfondare la serranda. Uno dei proprietari dell'attività, Rocco Dimartino, ha raccontato di avere trovato la brutta sorpresa al momento in cui si è presentato dinnanzi alla porta del locale per l'apertura: "Sono arrivato al locale intorno alle 8:30 come ogni mattina per controllare le giacenze e fare gli ordini quando ho trovato la vetrina della porta spaccata e di fianco una grossa pietra spezzata. Il danno è di duemila euro, non molto, è più il fastidio. Siamo preoccupati. È la prima volta che subiamo una spaccata ma da quando c’è il cantiere della Garisenda abbiamo notato che il passaggio di persone è turisti è calato e così il fatturato. Tre notti fa c’è stato anche un altro furto, in un garage all'angolo"

Dimartino, come altri commercianti e proprietari di attività della zona, non nasconde la preoccupazione per una situazione che ormai da un po' tiene in apprensione chi lavora nella zona, Le Forze dell'Ordine dopo avere raccolto la denuncia del titolare del bar indagherà per cercare di risalire all'identità della persona.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.


... furto effrazione


effrazione ladri furto rapina

Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2024 alle 13:07 sul giornale del 30 marzo 2024 - 40 letture






qrcode