contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > ATTUALITA'
comunicato stampa

“Matrici e Macerie” Mostra personale di Keita Nakasone a cura e di Checkpoint Charly

1' di lettura
458

Venerdì 5 aprile 2024 Checkpoint Charly ha il piacere di presentare Matrici e Macerie, mostra personale di Keita Nakasone, artista visivo, stampatore e incisore.

Nakasone si avvale dell'estetica e della democraticità delle tecniche della stampa d’arte. Dalla serigrafia alla linoleografia, passando per gum print e monotipia, realizza immagini impattanti e di facile diffusione che rispondono all'urgenza di una riflessione sulle ingiustizie della contemporaneità.
La mostra attraversa alcuni temi sociali e politici che da molti anni caratterizzano la ricerca di Keita. E' un racconto senza compromessi della disumanizzazione all'interno della società capitalistica, con le sue dinamiche egemoniche e oppressive di sfruttamento in nome di un individualismo imperante.

Con cruda e diretta intensità, l'artista guarda alla fine dell'Antropocene, in un breve ma intenso percorso che termina con l'estinzione descritta nell'opera Decolonizzazione.
Lungi dall'essere una proposta nichilista, quello di Keita è un invito alla costruzione di alternative attraverso forme di resistenza.
Quando?
Vernissage venerdì 5 aprile, dalle 18.30 alle 11.30
Sabato 6 e domenica 7 aprile apertura mostra dalle 17.00 alle 20.00
Ingresso gratuito con tessera Arci

Checkpoint Charly è un laboratorio artistico condiviso nato tra le mura di un ex magazzino nella prima periferia di Bologna. Al suo interno Charly ospita un gruppo eterogeneo di artist* unit* nella condivisione di spazi di ricerca ed espressione. Charly organizza laboratori, eventi, mostre collettive e personali e collabora con un'ampia rete di realtà sul territorio nazionale e internazionale.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2024 alle 12:45 sul giornale del 30 marzo 2024 - 458 letture






qrcode