contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Le botte andavano avanti dal 19 Settembre 2023, l'uomo di 38 anni è stato denunciato e fermato

1' di lettura
28

violenza sulle donne

Il 38enne è stato sottoposto alla misura cautelare con divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, oltre all’applicazione del braccialetto elettronico.

Le aggressioni e le botte andavano avanti dal 19 Settembre 2023 quando i Carabinieri della sezione di Imola erano stati allertati per una presunta lite domestica. I vicini di casa avevano chiamato le Forze dell'Ordine per segnalare delle urla provenienti da un appartamento dello stabile. Gli Agenti erano arrivati sul posto trovando una donna di circa 30 anni che aveva riferito di essere stata schiaffeggiata dal marito, allontanatosi da casa con i figli minorenni.

A Gennaio 2024 la donna aveva trovato il coraggio di denunciare l'uomo che nel corso del tempo la picchiava ripetutamente; schiaffi, pugni e ginocchiate alle costole erano all’ordine del giorno anche dinnanzi ai figli. L'uomo di 38 anni non voleva accettare la fine della relazione con la donna. Il 38enne è stato sottoposto alla misura cautelare con divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, oltre all’applicazione del braccialetto elettronico.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.


... Violenza


violenza sulle donne

Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2024 alle 16:14 sul giornale del 22 febbraio 2024 - 28 letture






qrcode