contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Ancora grave l'operaio 32enne caduto da un ponteggio

2' di lettura
124

Incidente sul lavoro
"E' l'ennesimo episodio ai danni di un operaio del settore edile, dopo l'ultimo incidente mortale che ha causato la morte di un operaio impiegato in un appalto dell'Aeroporto di Bologna"

E' l'ennesimo episodio ai danni di un operaio del settore edile, dopo l'ultimo incidente mortale che ha causato la morte di un operaio impiegato in un appalto dell'Aeroporto di Bologna. La situazione degli infortuni sul lavoro nel nostro Paese è inaccettabile. In un contesto in cui il dibattito pubblico e l'agenda politica non sembrano voler calendarizzare una discussione in merito che vada oltre il lutto dovuto alla contingenza”.

Purtroppo questo ennesimo episodio racconta ancora in modo drammatico quanto ancora si debba fare nella fase di prevenzione e quanto si debba ancora investire per evitare gli infortuni, per intensificare i controlli e per applicare le sanzioni. Ci vogliono risorse per investire in formazione, è necessario stimolare la responsabilità sociale delle imprese. Il lavoro è un diritto. La salvaguardia della vita e la salute dei lavoratori deve essere un dovere per lo Stato e per il sistema delle imprese. È necessario quindi riportare la sicurezza al centro del dibattito, renderla per davvero uno strumento di emancipazione inscindibile dalla qualità del lavoro”.

Le imprese devono smettere di considerare le voci di spesa sulla sicurezza come un costo. Le risorse sulla salute e sicurezza sono risorse spese per la dignità del lavoro, per la dignità ed il rispetto dei lavoratori. Un investimento per il futuro del nostro Paese. Perché la sicurezza è una risorsa e non un lusso. Finché verrà considerata un costo, continueranno a presentarsi situazioni di pericolo”.

Dopo il gravissimo incidente in Strada Maggiore, che ha visto coinvolto un operaio edile caduto dal secondo piano di un palazzo in ristrutturazione, la Fillea-Cgil del capoluogo chiede chiarezza e ,o fa con una lunga nota, il 32enne si trova ancora all'Ospedale Maggiore in gravi coindizioni.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.


... ambulanza vigili del fuoco


Incidente sul lavoro

Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2023 alle 20:41 sul giornale del 01 dicembre 2023 - 124 letture






qrcode