contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

L'uomo ha cercato di sfondare la porta dell'abitazione nel tentativo di raggiungere la ex compagna

1' di lettura
48

violenza sulle donne

Nonostante l'intervento delle Forze dell'Ordine l'ira del 59enne non si è placata

Resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, violazione di domicilio e danneggiamento. Queste le accuse imputate a un uomo di 59 anni già noto alle Forze dell'Ordine, che lo scorso venerdì è stato arrestato.

Erano le ore 9.30 del mattino quando i Carabinieri di Molinella si sono precipitati fuori dall'abitazione dell'ex compagna dell'uomo che stava cercando di forzare la porta di ingresso con calci e pugni. L'ira dell'uomo non si è placata nemmeno con l'arrivo dei Carabinieri, il 59enne ha danneggiato la recinzione dell'abitazione e ha opposto resistenza agli Agenti che hanno tentato di fermarlo.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna l'uomo è stato sottoposto a misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona e a quello dell’obbligo di presentazione presso un ufficio di polizia giudiziaria.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.



... gradara violenza donne


violenza sulle donne

Questo è un articolo pubblicato il 28-11-2023 alle 15:55 sul giornale del 29 novembre 2023 - 48 letture






qrcode