contador gratis

Ucraina, Zuppi in Cina per una nuova missione di pace

2' di lettura 12/09/2023 - BOLOGNA - Riparte la missione di pace del cardinale Matteo Zuppi. Questa volta, sempre su mandato di Papa Francesco, la destinazione del presidente Cei e arcivescovo di Bologna sarà la Cina.

La partenza è in programma domani, mercoledì 13 settembre, con ritorno venerdì 15. La conferma arriva direttamente dal Vaticano. "Nei giorni 13-15 settembre 2023- si legge in un comunicato della sala stampa della Santa Sede- il cardinale Matteo Maria Zuppi, arcivescovo di Bologna e presidente della Conferenza episcopale italiana, accompagnato da un officiale della Segreteria di Stato, si recherà a Pechino, quale inviato del Santo Padre Francesco. La visita costituisce un'ulteriore tappa della missione voluta dal Papa per sostenere iniziative umanitarie e la ricerca di percorsi che possano condurre a una pace giusta". Ieri a Berlino, a margine di un'iniziativa organizzata da Sant'Egidio, Zuppi spiegava: "Deve essere una pace scelta dagli ucraini con le garanzie, l'impegno, lo sforzo di tutti. E quindi chiaramente quello della Cina è uno degli elementi forse più importanti. Serve l'impegno di tutti, in particolare di quelli che hanno un'importanza maggiore come la Cina. La pace richiede lo sforzo di tutti, non è mai qualcosa che può essere imposta da qualcuno. I tempi notoriamente sono eterni, i tempi della Santa Sede e i tempi della Cina sono notoriamente molto lunghi. Credo che sia così chiaro e penso che se ci sono delle nubi ovviamente si sono già chiarite o si chiariranno: sono comprensibili in una tensione così forte. Credo che il governo e il popolo ucraino sanno bene il sostegno che la Chiesa e Papa Francesco hanno sempre avuto per la loro sofferenza. I percorsi della pace sono qualche volta imprevedibili, hanno bisogno dell'impegno di tutti. Serve una grande alleanza per la pace e spingere tutti nella stessa direzione".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 12-09-2023 alle 19:21 sul giornale del 13 settembre 2023 - 8 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/erxU





logoEV
qrcode