contador gratis

Evade a più riprese dagli arresti domiciliari, traferito di nuovo in carcere

1' di lettura 12/09/2023 - Al 24enne erano stati concessi gli arresti domiciliari presso la casa di famiglia

Un ragazzo 24enne originario della Germania, ma residente a Bologna, è stato accusato del reato di evasione. All'uomo era stata notificata una misura cautelare dopo essere stato accusato di aver preso parte ad una rapina in pieno centro a Bologna.

A metà Giugno era stato scarcerato e gli erano stati concessi gli arresti domiciliari da scontare presso la casa dei genitori, in quel del quartiere di Porto-Saragozza. La prima evasione però si è verificata già dopo pochi mesi, a fine Agosto. Il 24enne, recidivo, ha commesso lo stesso reato pochi giorni dopo quando gli uomini dell'Arma non lo hanno trovato a casa. Nell’ultimo fine settimana il 24enne ha per l'ennesima volta deciso di lasciare la casa ove doveva scontare gli arresti domiciliari, l'Autorità Giudiziaria ha deciso di trasferirlo nuovamente in carcere.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/viverebologna.it, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.

di Antonio Marchese
info@bolognanotizie.com







Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2023 alle 15:30 sul giornale del 13 settembre 2023 - 28 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Antonio Marchese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ert5





logoEV
qrcode