contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

il 30enne era solito rubare di notte, fermato grazie alla telecamere di sorveglianza

1' di lettura
58

L'uomo era già noto alle Forze dell'Ordine

Un bar, un circolo, un negozio di prodotti naturali per la casa, una gelateria, una gastronomia, una parafarmacia, una tabaccheria, una pizzeria un supermercato e una pizzeria e anche un supermercato. Questa la lunga lista di esercizi commerciali di Castel Maggiore che tra Aprile e Agosto 2023 sarebbero stati presi di mira da un uomo di 30 anni di San Giorgio di Piano.

I titolari delle attività avevano denunciato i furti e i danneggiamenti alle vetrine, che avvenivano tutti di notte, spingendo così i Carabinieri a indagare sui fatti, con l'ausilio della dalla Procura della Repubblica di Bologna.

Gli inquirenti sono risaliti al 30enne grazie ai filmati delle videocamere di sorveglianza, l'uomo era già noto alle Forze dell'Ordine che dopo le indagini lo avrebbero collegato ad un altro furto avvenuto in un bar di Argelato, non si escludono altri furti messi a segno dall'uomo.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2023 alle 13:34 sul giornale del 07 settembre 2023 - 58 letture






qrcode