contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > POLITICA
articolo

L'appello del Sindaco al Governo, il Ponte della Motta costerà 11 milioni

1' di lettura
28

Matteo Lepore chiede che si stanzino fondi per la ricostruzione, il Ponte della Motta dovrebbe e potrebbe essere il primo tassello

Richiesta di fondi

"E' molto importante che da subito si stanzino a livello nazionale i fondi per i primi interventi fra cui il ponte della Motta, perché presto saremo pronti, ultimata la progettazione. Per questo e per i tanti altri interventi in programma, continua Lepore, "chiediamo al commissario Figliuolo e al Governo di stanziare un fondo. L'Anci e i sindaci dell'Emilia-Romagna hanno proposto che subito, in questi giorni già nel decreto si stanzi un fondo da 600 milioni per anticipare i primi interventi"

Il Sindaco di Bologna

Il Sindaco di Bologna, Matteo Lepore, sembra avere le idee chiare, e durante un sopralluogo in alcune cooperative agricole della provincia, ha mandato un appello al Governo e al nuovo Commissario per l'emergenza post-alluvione in Emilia-Romagna, Francesco Figliuolo.

La ricostruzione, secondo il Primo Cittadino bolognese, dovrebbe ripartire dal Ponte della Motta che costerà all'incirca 11 milioni, e crollato a causa della piena dell’Idice. Lepore, diventa dunque portavoce di tutti i sindaci delle cittadine e dei paesi colpiti pesantemente dal maltempo.

La Sindaca di Budrio

La Sindaca di Budrio, Debora Badiali, inoltre sottolinea che: “Sono state tre settimane di intensi lavori che hanno visto sette squadre alternarsi non soltanto sulla rottura ma anche nei chilometri a valle, così da rimettere in sesto e rincanalare l'Idice che, con la rottura, aveva trovato una nuova strada e stava continuando ad allagare abitazioni e campagne, arrivando fino a Selva Malvezzi”

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 29-06-2023 alle 20:00 sul giornale del 30 giugno 2023 - 28 letture






qrcode