contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > LAVORO
articolo

Passaggio del tram: Confabitare contro l'esclusione dei proprietari immobiliari

1' di lettura
44

Alberto Zanni sottolinea: "Noi stiamo comunque lavorando per i nostri associati proprietari di appartamenti situati nelle vie di passaggio del tram"

"Dopo la fine dei lavori per la realizzazione del tram, gli immobili presenti sul percorso del tram subiranno una svalutazione media del 20% per i valori della compravendita e del 30% per i valori delle locazioni".

Confabitare, Associazione Proprietari Immobiliari, riporta così le statistiche emerse da una ricerca condotta in città e fa capire chiaramente il mancato gradimento per l'esclusione dei proprietari immobiliari dal recente processo decisionale riguardante il passaggio del tram.

Confabitare ribadisce: “Un approccio più inclusivo consentirebbe al Comune di ottenere un quadro più completo delle diverse opinioni e preoccupazioni presenti nella nostra comunità

Alberto Zanni, presidente nazionale di Confabitare, ha puntato la lente di ingrandimento anche su un'altra questione: "Limitarsi a consultare solo le associazioni dei commercianti potrebbe portare a una visione parziale della situazione, concentrata principalmente sugli aspetti economico-commerciali. È fondamentale considerare anche gli impatti sociali, l'equilibrio della qualità della vita dei residenti nella zona interessata e gli aspetti economici relativi al valore degli immobili. Un palazzo che ospita attività commerciali al piano terra e diverse decine di appartamenti di proprietà al di sopra, richiede un approccio olistico e inclusivo. È essenziale coinvolgere tutte le parti interessate e ascoltare attentamente le diverse prospettive. Noi stiamo comunque lavorando per i nostri associati proprietari di appartamenti situati nelle vie di passaggio del tram”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 27-06-2023 alle 22:46 sul giornale del 28 giugno 2023 - 44 letture






qrcode