contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Ragazza di 21 anni violentata, l'aggressore finisce in carcere

1' di lettura
58

Arrestato il 24enne che il 10 Giugno scorso violentò una ragazza di 21 anni, l'aggressore ha trascinato la vittima in un luogo appartato dove si è consumata la terrible violenza

La violenza è avvenuta il 10 Giugno scorso, quando la vittima, una ragazza di 21 anni, è stata violentata in via Guglielmo Marconi, a Ozzano. Le Forze dell'Ordine hanno indagato a fondo sull'accaduto, grazie anche e soprattutto al racconto della vittima che ha trovato il coraggio di denunciare.

Quando gli Agenti sono arrivati sul luogo dell violenza, hanno trovato la ragazza in lacrime, visibilmente provata e in stato di shock. La giovane ha raccontato di essere stata avvicinata da un ragazzo mentre faceva jogging, l'aggressore viaggiava su una bicicletta e indossava un cappellino da baseball.

Il violentatore ha aggredito la vittima, afferrandola per i capelli e trascinandola con la forza in un luogo nascosto, dove si è consumata la terribile violenza.

I soccorsi sono stati perentori e i sanitari del 118 hanno immediatamente portato la vittima in Ospedale in Codice Rosso, dove hanno sottoposto la 21enne alla trafila di esami seguendo il protocollo previsto per le vittime di violenza sessuale.

L'aggressore è stato stanato qualche giorno dopo la violenza, quando si trovava in compagnia di un uomo di 58 anni in un bar ubicato sulla via Emilia. La Procura della Repubblica di Bologna ha subito richiesto un provvedimento restrittivo nei confronti del 24enne, finito in carcere.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2023 alle 10:34 sul giornale del 25 giugno 2023 - 58 letture






qrcode