contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > ATTUALITA'
articolo

Ci ha lasciati il Prete scalatore

1' di lettura
58

Una vita tra Chiesa, cattedra e montagna. Ieri è morto Don Arturo Bergamaschi

Nella giornata di ieri è venuto a mancare Don Arturo Bergamaschi, “Il prete scalatore” come era stato ribattezzato. Amante della montagna, è morto all'età di 94 anni all’Ospedale Maggiore di Bologna.

Don Arturo era nato a Savignano sul Panaro, in provincia di Modena, l’8 Novembre 1928. Gli studi presso il Seminario di Carpi, avevano preceduto il suo inserimento al presbitero il 29 Giugno 1954, sempre a Carpi.

Bergamaschi era anche un grande studioso, laureato in Matematica e Fisica presso l’Università di Bologna, ha anche provato l'ebrezza di stare dietro a una cattedra insegnando matematica e fisica al Seminario Regionale di Bologna, al Liceo classico dell’Istituto “S. Luigi” e all’Istituto Liceo “Malpighi” di Bologna, di cui è stato anche Direttore dal 1975 al 1995.

La passione per la montagna lo ha portato ha organizzare addirittura trentacinque spedizioni alpinistiche e scientifiche in ogni parte del mondo, a partire dal 1970.

Dal 2022 era si trovava nella Casa del Clero di Bologna.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2023 alle 10:32 sul giornale del 08 giugno 2023 - 58 letture






qrcode