contador gratis

27enne arrestato con l'accusa di violenza sessuale

1' di lettura 01/06/2023 - Il 27enne colpevole di due violenze sessuali nell'arco di pochi minuti, le Forze dell'ordine lo hanno arrestato dopo l'allarme di alcuni passeggeri che viaggiavano su un bus di linea insieme alla vittima

Il fatto si era consumato Martedì 30 Maggio poco prima delle ore 23, su un bus di linea. La vittima ha chiesto immediatamente aiuto ed scesa dall'autobus, i passeggeri presenti sul mezzo hanno alettato le Forze dell'Ordine, che si sono precipitate dalle parti di via Rizzoli per fermare l'uomo.

Il 27enne si era avvicinato alla ragazza di vent'anni circa e si era masturbato. Gli inquirenti hanno scavato a fondo, scoprendo che lo stesso uomo giusto pochi minuti prima, si era avvicinato a un'altra donna (nei pressi di Via Santo Stefano) palpeggiandole il seno.

La prima vittima aveva gridato, ma il 27enne era fuggito, ma alla seconda violenza non è scampato alle autorità che ne hanno convalidato il fermo con l'accusa di violenza sessuale.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/viverebologna.it, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.

di Antonio Marchese
info@bolognanotizie.com







Questo è un articolo pubblicato il 01-06-2023 alle 19:22 sul giornale del 03 giugno 2023 - 48 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Antonio Marchese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ebil





logoEV
qrcode