contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > SPORT
articolo

Il Bologna vince 5-1 in casa della Cremonese

1' di lettura
36

Bologna travolgente a Cremona, i rossoblu ne fanno 5 al Giovanni Zini. I rossoblu salgono a quota 50 punti in classifica.

Il Bologna condanna la Cremonese alla retrocessione imponendosi con forza, con il punteggio di 5-1 allo Stadio Giovanni Zini. Gli ospiti aprono le danze con un colpo di testa del solito Marko Arnautović che da due passi mette alle spalle del portiere avversario. Il raddoppio arriva ad opera di Lewis Ferguson, lo scozzese mette in ghiaccio la partita dopo appena ventisette minuti di gioco. In chiusura di prima frazione arriva anche il gol di Stefan Posch, l'austriaco firma la marcatura del 3-0.

Nella ripresa Riccardo Orsolini parte in contropiede e al minuto 62' dribbla anche il portiere depositando la sfera oltre la linea di porta, con tanto di dedica all'Emilia-Romagna. Lo stesso Orsolini viene espulso dieci minuti dopo per un brutto fallo, ma Nicola Sansone non desiste a a dieci dal 90esimo punisce oltre misura la Cremonese con la rete del 5-0. Il gol della bandiera per i padroni di casa lo realizza Daniel Cofani con un tiro che trova una deviazione tra una selva di gambe.

Il Bologna vince per 5-1 in quel di Cremona salendo a quota 50 punti in classifica.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.





Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2023 alle 19:02 sul giornale del 22 maggio 2023 - 36 letture






qrcode