contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Fermati in aeroporto con 140 kg di tabacchi lavorati esteri. Denunciati 4 passeggeri

1' di lettura
40

Negli giorni scorsi, nell’ambito dell’attività di contrasto ai traffici illeciti, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna, unitamente ai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli in servizio presso l’Aeroporto “G. Marconi” di Bologna, hanno sequestrato, in due diverse operazioni di servizio, 720 stecche di sigarette marca Marlboro Red e Parliament Night Blue, pari a 144 kg convenzionali complessivi di tabacchi lavorati esteri.

I generi di monopolio sono stati rinvenuti dagli operanti all’interno dei bagagli al seguito di quattro cittadini bulgari, individuati tra i passeggeri provenienti da Istanbul (Turchia), via Amsterdam (Paesi Bassi).

Entrambi i carichi sono stati sottoposti a sequestro penale e i soggetti responsabili sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Bologna, per il reato di contrabbando di Tabacchi Lavorati Esteri ex art. 291 bis comma 1 del D.P.R. 43/73, violazione punibile con la multa di euro 5 per ogni grammo convenzionale di prodotto e con la reclusione da due a cinque anni.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.




Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2023 alle 11:10 sul giornale del 18 maggio 2023 - 40 letture






qrcode