contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

La donna ha rifiutato l'intervento del 118, ma sembra intenzionata a denunciare il compagno

1' di lettura
42

Lite domestica degenera nel Quartiere Savena, donna aggredita dal compagno con precedenti penali. L'uomo resiste alle forze dell'ordine ma poi viene arrestato dagli agenti

Chiamata di emergenza

La scorsa notte nella centrale dei Carabinieri di Bologna è arrivata una chiamata di emergenza. Gli uomini dell'arma hanno ricevuto la telefonata di una donna che chiedeva aiuto. I militari si sono precipitati immediatamente nell'abitazione ubicata nel Quartiere Savena, il compagno della ragazza aggredita l'aveva minacciata ripetutamente nel corso di una lite domestica, durante la quale l'uomo 31enne aveva anche danneggiato mobili e palesato evidenti segni di instabilità

Resistenza a pubblico ufficiale

All'arrivo dei Carabinieri l'aggressore non ha placato la sua ira, cercando di resistere al fermo e scagliandosi contro gli uomini dell'arma che lo hanno prontamente bloccato e portato in caserma per confermarne l'arresto. Il 31enne aveva già precedenti penali legati allo spaccio di droga, la donna 34enne ha rifiutato l’intervento dei sanitari del 118, ma sembra intenzionata a denunciare il compagno.





Questo è un articolo pubblicato il 25-04-2023 alle 21:18 sul giornale del 26 aprile 2023 - 42 letture






qrcode