contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Addio a Lucy Salani, se ne va l’unica trans sopravvissuta ai campi di concentramento

2' di lettura
74

ROMA - Se me è andata nella notte Lucy Salani, la più anziana trans italiana sopravvissuta al campo di concentramento di Dachau.

Aveva 98 anni.

IL RICORDO DI AMEDEO CIACCHERI “Questa notte è venuta a mancare Lucy Salani. Una figura divenuta simbolo nel nostro paese per la sua storia da combattente. Lucy aveva 98 anni ed era la più anziana trans italiana. Nella sua vita aveva dovuto affrontare battaglie con inenarrabile sofferenza e coraggio, unica trans a sopravvivere al campo di concentramento di Dachau durante la seconda guerra mondiale- la ricorda su Instagram il presidente del Municipio Roma VIII ed esponente di Sinistra Civica Ecologista, Amedeo Ciaccheri-. Bologna, la sua città, nel corso di questi anni le ha reso onore e grazie al documentario 'C'è un soffio di vita soltanto' la sua storia ha finalmente raccolto l’attenzione di tutta Italia e non solo. Film presentato anche nel nostro territorio assieme al Circolo Mario Mieli. Saranno tanti in questi mesi gli appuntamenti della memoria, ecco proprio mentre il dibattito politico del nostro paese sulle questioni dei diritti per tutti e tutte si fa più aspro per una postura ideologica che viene dalle massime cariche del governo porteremo anche la bandiera del movimento transgender in tutte queste manifestazioni per onorare la memoria di Lucy e per onorare il suo contributo dentro la Storia maiuscola, una vita militante che lascia una traccia indelebile di cui farci carico per una battaglia di dignità e riconoscimento che Lucy Salani ha rappresentato con la sua vita”.

IL TRAILER Il documentario 'C'è un soffio di vita soltanto' ha portato la storia di Lucy Salani all'attenzione del grande pubblico. Ecco il trailer dell'opera firmata da Matteo Botrugno e Daniele Coluccini, il quale hanno mostrato Salani nella sua vita di ogni giorno, intenta a ripercorrere la sua vita tra le atrocità del nazismo e gli abusi vissuti in un'Italia ricca di pregiudizi. https://www.youtube.com/watch?v=iGDd1p3fKK4



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 22-03-2023 alle 19:55 sul giornale del 23 marzo 2023 - 74 letture






qrcode