contador gratis

Bologna rafforza la raccolta differenziata, firmato l'accordo

1' di lettura 13/01/2023 - Obiettivo: sviluppare un sistema di raccolta differenziata più capillare ed efficiente

Bologna rafforza la raccolta differenziata. Dopo il patto con Federalberghi, il Comune, secondo una nota diffusa da Palazzo d’Accursio, ha siglato un accordo con il network di strutture ricettive di cui fanno parte Hera, Wonderful Italy e Wonderful Emilia.

L’accordo, che durerà due anni e sarà poi rinnovabile per altri due, prevede che Hera si impegni ad organizzare, insieme al gestore delle strutture ricettive, la raccolta differenziata. Sarà anche suo compito quello di garantire l’assistenza nella gestione interna delle attività di separazione e recupero dei rifiuti. Inoltre, dovrà effettuare su richiesta, con proprio personale qualificato, una serie di incontri informativi riguardo le norme e le procedure per una giusta gestione e separazione dei rifiuti, rivolti personale di Wonderful Italy e Wonderful Emilia che si occupano di accoglienza turistica e rappresentano le ditte fornitrici di servizi di pulizia e gestione delle strutture.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/viverebologna.it, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.





Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2023 alle 16:41 sul giornale del 14 gennaio 2023 - 38 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dMYe





logoEV
qrcode