contador gratis

Zona centro di Bologna ‘bombardata’ da abbandoni di rifiuti

1' di lettura 17/11/2022 - BOLOGNA - Sacchi pieni di pattume 'comodamente' abbandonati sotto i portici, ciarpame, e anche qualche elettrodomestico più che in disuso: il 'quadrilatero' tra via Marconi, San Carlo, del Porto e Riva Reno, a due passi dal centro di Bologna, continua ad essere bersagliato dagli abbandoni di rifiuti.

Anche ieri sera, come segnalato dai residenti, e come documentato da varie foto, parecchi punti della zona era usati come 'discarica' stante l'assenza di cestini dei rifiuti di grandi dimissioni; peraltro anche dove ci sono i cassonetti che si attivano con la Carta Smeraldo non pochi sacchi dell'immondizia vengono lasciati per terra; e quelli della differenziata, essendo accessibili senza restrizioni, vengono usati alla vecchia maniera. E anche lungo il portico di Marconi, lato Camera del lavoro, non mancano i sacchi di pattume indifferenziato. Gli abbandoni sotto i portici e vicino ai cassonetti, spariscono comunque al mattino successi per il passaggio dei servizi che, esattamente come per il servizio di raccolta porta a porta di plastica e carta, rimuovono quel che trovano.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 18-11-2022 alle 15:36 sul giornale del 18 novembre 2022 - 26 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDxV





logoEV