contador gratis

Rapina in strada Maggiore: arrestato 19enne

polizia 1' di lettura 03/11/2022 - La polizia ha rintracciato e arrestato il malvivente

Due amici 20enni sono stati rapinati ieri sera, 2 novembre, in strada Maggiore, in pieno centro di Bologna. È stato un 19enne ad avvicinare e incalzare i due con richieste insistenti di denaro, mentre in mano teneva sempre una bottiglia di birra vuota. All'ennesimo rifiuto di cedere denaro il giovanissimo ha infilato la mano in tasca e si è fatto più aggressivo: a quel punto una delle due giovani vittime, temendo che nella giacca potesse nascondersi un'arma, ha ceduto e ha dato 30 euro in contanti al ragazzo, il quale poi si è allontanato.

I due hanno immediatamente chiamato il 113 e la fuga del rapinatore non è durata molto: nel giro di pochi minuti la polizia l'ha rintracciato e arrestato per rapina aggravata. Identificato e perquisito, addosso al 19enne sono stati trovati i denari ma nient'altro che potesse far pensare a un'arma da taglio. Dopo i dovuti accertamenti, lo stesso è stato condotto in camera di sicurezza.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/viverebologna.it, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.





Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2022 alle 18:06 sul giornale del 04 novembre 2022 - 172 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dAqg





logoEV
qrcode