contador gratis

Zecchino d'Oro: le 14 canzoni in gara dell'edizione dei record

4' di lettura 20/09/2022 - Oltre 2 MILIARDI di visualizzazioni e 2 MILIONI di iscritti al canale YouTube ufficiale Zecchino d’Oro-Piccolo Coro dell’Antoniano

Da oggi, martedì 20 settembre, sono disponibili in digitale e su tutte le piattaforme streaming le 14 nuove canzoni in gara all’edizione 2022 dello Zecchino d’Oro, distribuite da Sony MusicItalia. Le tracce, firmate da esperti di canzoni per bambini e da autori come Checco Zalone, Enrico Ruggeri, Cesareo di Elio e le Storie Tese insieme a Filippo Pax Pascuzzi, Margherita Vicario, Eugenio Cesaro degli Eugenio In Via Di Gioia, Deborah Iurato e Virginio, saranno poi interpretate per la prima volta dal vivo da 17 piccoli solisti provenienti da tutta Italia, accompagnati come sempre dal PiccoloCoro dell’Antoniano, diretto da Sabrina Simoni, durante la trasmissione televisiva, in onda a novembre su Rai1 sotto la direzione artistica di Carlo Conti.

Le 14 canzoni si vanno ad aggiungere al vastissimo repertorio dello Zecchino d’Oro - 818 canzoni in totale - così amato da grandi e piccoli da raggiungere e superare, in termini di visualizzazioni e ascolti sulle principali piattaforme, molti tra i più grandi artisti della musica italiana. Il canale YouTube ufficiale “Zecchino d’Oro-Piccolo Coro dell’Antoniano”, ad esempio, registra quasi 2 milioni di iscritti e ha superato quest’anno i 2 miliardi di visualizzazioni totali e Spotify conta oltre 65 milioni di stream e più di 2 milioni di ascoltatori.

«Sony Music - dichiara Stefano Patara - ha il privilegio di essere da molti lustri la casa del Piccolo Coro e di aver condiviso con l’Antoniano l’enorme successo dello Zecchino d’Oro anche nel nuovo scenario digitale. Il risultato di un incredibile percorso di crescita e rinnovamento che l’Antoniano ha saputo intraprendere, pur nel solco di una tradizione che si rinnova di generazione in generazione».

Ancora una volta la musica dello Zecchino d’Oro è un veicolo per parlare di argomenti attuali che coinvolgono grandi e bambini. «Pur con la dovuta leggerezza, le canzoni di quest’anno abbracciano temi importanti, dall’ecologia al rapporto con i genitori e con la famiglia – spiega Lucio Fabbri, Direttore Musicale dello Zecchino d’OroI generi musicali rappresentati sono molto eterogenei, dal rock alla baby dance, passando per il rap, le filastrocche e le atmosfere indie».

Da oggi, martedì 20 settembre, sono disponibili in digitale e su tutte le piattaforme streaming le 14 nuove canzoni in gara all’edizione 2022 dello Zecchino d’Oro, distribuite da Sony MusicItalia. Le tracce, firmate da esperti di canzoni per bambini e da autori come Checco Zalone, Enrico Ruggeri, Cesareo di Elio e le Storie Tese insieme a Filippo Pax Pascuzzi, Margherita Vicario, Eugenio Cesaro degli Eugenio In Via Di Gioia, Deborah Iurato e Virginio, saranno poi interpretate per la prima volta dal vivo da 17 piccoli solisti provenienti da tutta Italia, accompagnati come sempre dal PiccoloCoro dell’Antoniano, diretto da Sabrina Simoni, durante la trasmissione televisiva, in onda a novembre su Rai1 sotto la direzione artistica di Carlo Conti.

Le 14 canzoni si vanno ad aggiungere al vastissimo repertorio dello Zecchino d’Oro - 818 canzoni in totale - così amato da grandi e piccoli da raggiungere e superare, in termini di visualizzazioni e ascolti sulle principali piattaforme, molti tra i più grandi artisti della musica italiana. Il canale YouTube ufficiale “Zecchino d’Oro-Piccolo Coro dell’Antoniano”, ad esempio, registra quasi 2 milioni di iscritti e ha superato quest’anno i 2 miliardi di visualizzazioni totali e Spotify conta oltre 65 milioni di stream e più di 2 milioni di ascoltatori.

«Sony Music - dichiara Stefano Patara - ha il privilegio di essere da molti lustri la casa del Piccolo Coro e di aver condiviso con l’Antoniano l’enorme successo dello Zecchino d’Oro anche nel nuovo scenario digitale. Il risultato di un incredibile percorso di crescita e rinnovamento che l’Antoniano ha saputo intraprendere, pur nel solco di una tradizione che si rinnova di generazione in generazione».

Ancora una volta la musica dello Zecchino d’Oro è un veicolo per parlare di argomenti attuali che coinvolgono grandi e bambini. «Pur con la dovuta leggerezza, le canzoni di quest’anno abbracciano temi importanti, dall’ecologia al rapporto con i genitori e con la famiglia – spiega Lucio Fabbri, Direttore Musicale dello Zecchino d’OroI generi musicali rappresentati sono molto eterogenei, dal rock alla baby dance, passando per il rap, le filastrocche e le atmosfere indie».


Ufficio Stampa Antoniano: Atlantis Company
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2022 alle 20:30 sul giornale del 21 settembre 2022 - 122 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dq37





logoEV