contador gratis

Camion si schianta contro una casa, grave il conducente: scoppia la protesta dei residenti

1' di lettura 13/09/2022 - Un camion che viaggiava lungo la via Cervese è prima venuto a contatto con un'auto e poi si è scontrato contro la facciata di una casa.

É successo ieri pomeriggio, lunedì 12 settembre, a Calabrina di Cesena. Un camion che viaggiava lungo la via Cervese è prima venuto a contatto con un'auto e poi si è scontrato contro la facciata di una casa. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco che hanno lavorato per liberare il camionista, rimasto incastrato nell'abitacolo. Nel frattempo il traffico è stato bloccato. Le squadre dei pompieri, grazie anche all'ausilio dell'autogru, hanno operato per estrarre il conducente dell'abitacolo ed affidarlo al personale di Romagna Soccorso.

L'urto con la facciata dell'abitazione ha accartocciato la cabina del mezzo, imprigionando al suo interno il conducente, un 54enne. Mentre il traffico veniva interrotto per permettere i soccorsi, sono intervenuti i vigili del fuoco che, con speciali cesoie, hanno liberato il camionista gravemente ferito, per poi affidarlo ai sanitari. L'uomo è stato trasportato in elicottero e con il codice di massima gravità al trauma center dell'ospedale Bufalini di Cesena.

Intanto, scoppia la protesta dei residenti di Calabrina di Cesena: "Sono quarant’anni che aspettiamo una bretella che faccia passare il traffico fuori dal centro abitato come a Pioppa – sbotta un vicino di casa della famiglia che ieri si è vista entrare un mezzo pesante nell’abitazione – si aspetta sempre la tragedia e a volte non basta neppure quella. Negli anni abbiamo parlato con tutti gli interlocutori possibili, dalla Provincia al Comune e altri, ma abbiamo ricevuto solo promesse, poi smentite dai fatti".

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/viverebologna.it, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.

di Alessandra Santoro
bologna@vivere.news







Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2022 alle 16:50 sul giornale del 14 settembre 2022 - 206 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, alessandra Santoro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dptU





logoEV