contador gratis

Ravenna, maxi operazione della Guardia di Finanza

guardia di finanza pesaro 1' di lettura 03/09/2022 - La Guardia di Finanza scopre 82 lavoratori irregolari in stabilimenti balneari: a segnalarli sono stati i turisti

Ottantadue lavoratori irregolari sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza nel Ravennate, tra il comune capoluogo, la città di Faenza e la zona costiera di Cervia. In particolare le segnalazioni hanno riguardato otto strutture tra ristoranti e stabilimenti balneari, in cui i lavoratori, per lo più giovani, avevano accettato le condizioni poste dai proprietari. I finanzieri sono intervenuti su segnalazione di alcuni turisti abili a intuire che le condizioni di lavoro di alcuni dipendenti non erano regolari, mentre le altre situazioni di irregolarità erano emerse durante controlli di routine.

Già all’inizio di maggio la Guardia di Finanza di Rimini aveva scoperto un giro di 361 dipendenti irregolari e in nero impiegati negli hotel della Romagna, in particolare di comuni rivieraschi di Bellaria Igea Marina e San Mauro Pascoli e in Trentino, a San Martino di Castrozza.






Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2022 alle 11:37 sul giornale del 04 settembre 2022 - 30 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, guardia di finanza, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dnSu