contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > ATTUALITA'
Editoriale

Vivere Bologna è sempre su social: ora le notizie sono disponibili anche su Mastodon

1' di lettura
152

Vivere Bologna, come tutti i quotidiani Vivere, ha sempre visto con simpatia le iniziative che nascono dal basso, libere e locali. Così oltre ai social classici, come Facebook, Twitter e Telegram da oggi le nostre notizie sono condivise in tempo reale anche su Mastodon.

Cosa è Mastodon
Si tratta di un social network, come Facebook o Instagram, molto simile a twitter, ma con una particolarità molto importante: è decentralizzato e non ha alcuna pubblicità.
Prima ancora di essere un social network Mastodon è un software che chiunque può installare sul proprio server. Il server quindi si connetterà con tutti gli altri server della rete e con loro scambierà i messaggi, come succede per la posta elettronica.
È facile immaginare come un network del genere sia difficile da controllare, da censurare e soprattutto da manipolare. Nessuno su Mastodon potrà mai profilarvi.

Approfittando della disponibilità dei gestori del server locale di Mastodon bologna.uno la redazione ha creato l'account https://bologna.uno/@VivereBologna al quale ci si può collegare per seguire le notizie del nostro quotidiano online in tempo reale.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.


Questo è un editoriale pubblicato il 08-06-2022 alle 10:40 sul giornale del 09 giugno 2022 - 152 letture






qrcode