contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Scippo ad anziana 80enne, preso uno dei responsabili, si cerca il complice

2' di lettura
150

Hanno scippato un'80enne che stava camminando per strada, derubandola della catenina d'oro che portava al collo.

Uno dei due, un 42enne italiano che era evaso dagli arresti domiciliari, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo radiomobile di Bologna e ora si trova nel carcere della Dozza su disposizione dell'Autorità giudiziaria, mentre il suo complice è riuscito a scappare con la refurtiva ed è ora ricercato dagli investigatori, che per identificarlo possono contare anche su un video girato da un passante con il telefonino.

L'episodio, spiegano i militari, è avvenuto mercoledì pomeriggio in via Valdossola, nel quartiere Saragozza del capoluogo emiliano. A chiamare il 112 per segnalare lo scippo sono stati alcuni cittadini, e una volta giunti sul posto i Carabinieri sono stati avvicinati da "un 58enne italiano con il volto tumefatto e sanguinante, che riferiva di aver assistito ai fatti mentre transitava con la sua auto e di essere intervenuto per difendere l'anziana dai due malviventi, uno dei quali, però, lo aveva ripetutamente colpito con pugni al volto".

Una parte della scena, assieme al secondo rapinatore che poi si è dato alla fuga, è stata ripresa con il telefonino da un altro cittadino, mentre grazie alle indicazioni dell'automobilista aggredito- che poi si è recato da solo al Pronto soccorso- i Carabinieri sono riusciti a raggiungere e bloccare il 42enne. Fortunatamente illesa, anche se molto spaventata, la vittima della rapina, mentre il 42enne è finito in manette per rapina impropria, lesione personale ed evasione, avendo violato la misure degli arresti a cui era sottoposto dal 27 gennaio per una rapina al supermercato Carrefour di via Don Luigi Sturzo. Per eventuali segnalazioni sul rapinatore in fuga si può chiamare la Stazione Bologna Indipendenza di via Galliera 1 allo 051-558477. (Fonte Dire)

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, WhatsApp, Facebook, Twitter, Mastodon e Viber di BOLOGNA NOTIZIE .
Per Telegram cercare il canale @Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Sono attivi anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna, il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one e il canale Viber QUI.



Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2022 alle 15:12 sul giornale del 04 giugno 2022 - 150 letture