contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Guerra Ucraina: "Expo 2015 anticipava tema scarsità risorse"

1' di lettura
153

L'AD di Fico, Stefano Cigarini: "In un solo parco tutta l'esperienza agroalimentare italiana"

(Bologna). "Sulla scarsità delle risorse e dei generi alimentari derivante ad esempio dal conflitto in Ucraina, Expo in realtà era già stato precursore, sposando temi come la tutela delle filiere e la produzione biologica a Km0". Lo dice Stefano Cigarini, AD di FICO Eataly World, il food park fra i più grandi al mondo presente a Bologna e reduce da un'ampia opera di restyling: "Si tratta di un parco tematico interamente dedicato al cibo, all'interno del quale trovano posto vere e proprie fabbriche, oltre a ristoranti e stand. In FICO – prosegue Cigarini – hanno creduto i principali consorzi italiani, come per esempio quello del Grana Padano o del prosciutto San Daniele, le grandi aziende ma anche realtà medio piccole e i produttori locali che, insieme, costituiscono la biodiversità delle eccellenze italiane. Una grande vetrina anche per turisti europei e internazionali che in unico luogo hanno l'opportunità di scoprire l'intera food valley italiana". (Andrea Eusebio/alanews)




Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 30-05-2022 alle 19:47 sul giornale del 31 maggio 2022 - 153 letture






qrcode