contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Sequestrata una casa di prostituzione, 13 le ragazze sfruttate

1' di lettura
191

Reclutate tredici ragazze del sud America e fatte venire in Italia, con la falsa promessa di una sistemazione lavorativa, per poi essere sfruttate in zona Bolognina. Indiziato un intero nucleo familiare. Indagine della Squadra Mobile della Questura di Bologna, coordinata dalla Procura della Repubblica di Bologna, nella persona del Sostituto Procuratore dott. Stefano Dambruoso.

Eseguite alcune misure cautelari ed un immobile sequestrato per la successiva confisca in zona Bolognina, adibito a vera e propria casa di prostituzione. Attività dalla quale gli indagati avrebbero ricavato un guadagno illecito pari a più di mezzo milione di euro.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waBolognaNotizie oppure aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100062338737072&locale=it_IT, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.




Questo è un articolo pubblicato il 12-05-2022 alle 18:56 sul giornale del 13 maggio 2022 - 191 letture






qrcode