contador gratis

Rfi, linea Bologna - Lecce, sabato e domenica lavori su due ponti ferroviari tra Bologna e Imola

1' di lettura 06/04/2022 - Cantieri di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) aperti sabato 9 e domenica 10 aprile sulla linea ferroviaria Ancona – Pescara, con circolazione dei treni ridotta, per eseguire lavori di impermeabilizzazione e consolidamento su tre ponti, uno nella stazione di Porto San Giorgio e gli altri due a Silvi, tra Pineto e Montesilvano. Contestualmente verranno svolti lavori analoghi anche a due ponti ferroviari tra Bologna e Imola.

Le modifiche al programma dei treni regionali e a lunga percorrenza prevedono limitazioni e modifiche di percorso, cancellazioni e sostituzioni con bus in coincidenza con l’orario dei treni. Nelle stazioni sarà potenziata l’assistenza alle persone in viaggio. L’orario ferroviario in vigore nelle sole due giornate indicate è consultabile nelle stazioni e sui sistemi informatici e di vendita dove, digitando stazione di partenza, arrivo e data del viaggio, è possibile verificare in automatico l’offerta alternativa.

Saranno circa 30 i tecnici di RFI e delle ditte appaltatrici impegnati nei cantieri di Porto San Giorgio e Silvi, per un investimento complessivo di circa 250 mila euro.

Contestualmente sempre nella notte tra sabato 9 e domenica 10 aprile, durante una interruzione della circolazione tra le 23 e le 5, saranno eseguite numerose e diffuse attività di potenziamento infrastrutturale e tecnologico all’armamento, alla linea aerea di trazione elettrica e agli apparati tecnologici di linea e di stazione incompatibili con la normale circolazione ferroviaria.

Funzionali ad elevare gli standard prestazionali della linea, gli interventi rientrano nel progetto di velocizzazione della direttrice Adriatica Bologna – Lecce, che consentirà l’incremento delle tratte dove sarà possibile viaggiare alla velocità massima di 200 km/h.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2022 alle 15:54 sul giornale del 07 aprile 2022 - 113 letture

In questo articolo si parla di attualità, ferrovie dello stato, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cX5k





logoEV