contador gratis

Affitta casa 'fantasma' a Cortina, 35enne denunciato. La vittima una donna di Alto Reno

1' di lettura 16/03/2022 - Ha messo su un portale un annuncio per affittare una casa a Cortina d'Ampezzo, ma quando la persona che aveva risposto, versando anche 600 euro di caparra, è arrivata nella località veneta per trascorrervi la settimana bianca ha scoperto che quella casa non esisteva.

Non riuscendo a rintracciare l'uomo che gliela aveva affittata, ha capito di essere stata truffata e ha sporto denuncia ai Carabinieri di Bologna, che sono poi risaliti all'autore della truffa e lo hanno denunciato.

La vittima, fanno sapere i militari, è una 31enne di Alto Reno Terme, che aveva affittato la casa 'fantasma' per andare in vacanza con il fidanzato. A pubblicare l'annuncio -che peraltro, a quanto sembra, non era nemmeno corredato da fotografie- e ad intascare la caparra è stato, invece, un 35enne napoletano con precedenti, per il quale è ovviamente scattata la denuncia da parte dei militari bolognesi. (Fonte Dire)

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/viverebologna.it, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.





Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2022 alle 15:45 sul giornale del 17 marzo 2022 - 109 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cSAr





logoEV