contador gratis

16enne insultato e pestato in strada, denunciati 3 ragazzi

carabinieri generico 1' di lettura 01/03/2022 - Viene insultato per strada, chiede spiegazioni e per tutta risposta viene pestato. È accaduto a Bologna a un 16enne, finito in ospedale a causa dell'aggressione da parte di tre ragazzi fra i 17 e i 18 anni, che sono stati poi denunciati dai Carabinieri della stazione di Corticella per lesioni personali in concorso.

Il fatto è accaduto lo scorso 11 febbraio in via della Beverara. Il 16enne stava passeggiando lungo la strada insieme al fratello di 11 anni, quando è stato apostrofato senza motivo col termine "mongoloide" dai tre ragazzi. Il 16enne ha chiesto spiegazioni, ma a quel punto il trio lo ha aggredito con calci e pugni interpretando la sua richiesta "come una sfida", riferiscono i Carabinieri.

Quando sono intervenuti sul posto, chiamati dallo stesso ragazzo, i militari dell'Arma hanno però trovato solo lui e non gli aggressori, che si erano già dileguati. Soccorso dai sanitari del 118, il 16enne è stata trasportato al Pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Bologna, dove gli sono state diagnosticate diverse fratture facciali e al metacarpo, giudicate guaribili in 30 giorni. Gli autori del pestaggio, intanto, sono stati "facilmente individuati" dai Carabinieri. Si tratta di tre studenti, tutti residenti a Bologna, dei quali due 18enni (uno di origini straniere) e un 17enne. (Fonte Dire)






Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2022 alle 13:05 sul giornale del 02 marzo 2022 - 142 letture

In questo articolo si parla di cultura, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cOOW





logoEV