contador gratis

Colpisce la moglie con una sedia, arrestato 51enne

2' di lettura 09/02/2022 - Aveva picchiato la moglie, colpendola alla testa con una sedia, e per questo i Carabinieri della stazione di Bazzano, in provincia di Bologna, lo hanno arrestato per maltrattamenti contro familiari o conviventi.

A finire in manette, lunedì pomeriggio, è stato un 51enne marocchino. L'intervento, fanno sapere i militari, è scattato alle 16.55, quando la figlia della coppia ha chiamato la Centrale operativa di Bologna chiedendo aiuto perché il padre stava picchiando la madre. Quando sono arrivati nell'appartamento, i Carabinieri hanno subito "rilevato dei segni riconducibili a una violenta discussione accaduta da poco: cocci di piatti sparsi per terra e una sedia di legno rovesciata". La donna, invece, "lamentava una ferita alla testa che il marito le aveva procurato colpendola con la sedia".

Trasportata al Pronto soccorso, la donna è stata medicata e dimessa con una prognosi di sei giorni per un "trauma policontusivo da percosse", mentre il marito è stato arrestato e trattenuto in camera di sicurezza. Dai successivi accertamenti, spiegano i militari, è emerso che questa aggressione "non è stata un caso isolato, ma farebbe parte di una serie di episodi mai denunciati e caratterizzati da prepotenze, umiliazioni, minacce di morte e aggressioni fisiche, che andavano avanti da molti anni" e che erano aumentati "da quando l'uomo aveva perso il lavoro e non riusciva più a sostenere la famiglia". In particolare, ai Carabinieri "è stato riferito di un episodio del 21 giugno 2021, quando la donna fu costretta a recarsi al Pronto soccorso per farsi visitare e medicare delle ferite che il marito le aveva procurato, prendendola a pugni, mentre stava guidando un furgone".

Nella circostanza, essendosi accorto che la moglie "voleva scendere dal veicolo in marcia, il 51enne, invece di rallentare, accelerò, trascinandola per alcuni metri sull'asfalto". (Fonte Dire)

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Bologna.
Per Telegram cercare il canale@Bologna_Notizie o cliccare su https://t.me/Bologna_Notizie.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319481 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookhttps://www.facebook.com/viverebologna.it, l'account Twitter @VivereBologna e il profilo Mastodon: @VivereBologna@bologna.one.





Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2022 alle 15:50 sul giornale del 10 febbraio 2022 - 114 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cKD9