contador gratis

Porta Saragozza, in corso il restauro per renderla ancora più bella e sicura

1' di lettura 18/08/2021 - Porta Saragozza si fa ancora più bella e sicura: è partito l’intervento di restauro delle superfici e degli elementi architettonico-decorativi.

I lavori sono cominciati sul lato sud e est del monumento con le lavorazioni di pulitura e consolidamento delle malte e proseguono in agosto anche sul lato dei viali di circonvallazione.
I lavori riguardano principalmente tutte le arenarie, comprese le statue, e il materiale lapideo dei torrioni. Si tratta di interventi di restauro del paramento murario in laterizio, restauro e consolidamento delle cornici e degli elementi in arenaria e arenaria tinteggiata, restauro e consolidamento delle statue in arenaria, della lastra ed elementi in materiale lapideo e degli elementi decorativi in cotto.
Previsti anche interventi di revisione e/o sostituzione della lattoneria e dei sistemi anti piccioni.
La durata dei lavori è di 8 mesi e sono stati stanziati 450.000 euro.

Cenni storici

La porta fu costruita nel XIII secolo e nel 1334 fu aggiunto il ponte levatoio. Fu rifatta nella foggia attuale nel 1858-59, su progetto dell'architetto Enrico Brunetti Rodati. Sotto questa porta entra ogni anno solennemente a Bologna la Madonna di San Luca.

Foto di Giorgio Bianchi per il Comune di Bologna






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2021 alle 12:24 sul giornale del 19 agosto 2021 - 191 letture

In questo articolo si parla di attualità, bologna, comune di bologna, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cfnw