contador gratis

In vacanza a Rimini per spacciare droga: arrestati 4 giovani bolognesi

1' di lettura 27/06/2021 - Nella serata di venerdì, durante il normale servizio di controllo e presidio del territorio, Agenti della Questura di Rimini hanno proceduto al controllo di due soggetti che si trovavano all’esterno di una lavanderia automatica in via Rimembranze.

Durante le fasi dell’identificazione, i due ragazzi, entrambi 23enni e provenienti da Bologna si sono mostrati da subito insofferenti al controllo e hanno manifestato segni di nervosismo, cercando di distrarre l’attenzione degli operatori e riferendo di essere dei bravi ragazzi.

I Poliziotti hanno approfondito ulteriormente gli accertamenti e, all’interno di un marsupio, tra gli effetti personali, hanno rinvenuto due panetti di hashish del peso netto di circa 20 grammi, ed un pacchetto di sigarette con 11 involucri di plastica contenenti cocaina.

A seguito di tale controllo gli agenti si sono recati presso l’albergo in cui i ragazzi pernottavano insieme ad altri due amici, ed all’interno delle camere da loro affittate, sono stati rinvenuti ulteriori 60 grammi di hashish e un bilancino di precisione.

La droga è stata sequestrata e i quattro ragazzi sono stati arrestati per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente in concorso.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Rimini.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0317899 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivererimini o cliccare su t.me/vivererimini.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/vivererimini/ e Twitter: https://twitter.com/Vivererimini






Questo è un articolo pubblicato il 27-06-2021 alle 08:10 sul giornale del 28 giugno 2021 - 169 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b8Zh





logoEV