contador gratis

Covid 19, in Emilia-Romagna la campagna vaccinale prosegue, garantiti tutti i richiami. 10.530 a Bologna

1' di lettura 25/01/2021 - In arrivo in regione 54.990 nuove dosi Pzifer-BioNtech, consegnate direttamente nei punti di raccolta indicati dalle aziende sanitarie: fra aziende ospedaliere e ospedaliere-universitarie, ne arriveranno 3.510 a Piacenza, 5.850 a Parma, 5.850 a Reggio Emilia, 10.530 a Modena, 10.530 a Bologna, 4.680 a Ferrara, 4.680 a Ravenna, 4.680 a Forlì-Cesena (al Centro servizi di Pievesestina), 3.510 a Rimini.

Sono oltre 127mila le somministrazioni eseguite in Emilia-Romagna. Di fronte alle recenti riduzioni decise unilateralmente da Pzifer e in attesa che la fornitura di dosi torni a pieno regime, restano sospese le nuove prenotazioni, proprio per assicurare i richiami a tutti e completare così la profilassi con la seconda inoculazione.

Infine, non risulta alcuna segnalazione rispetto alla presunta carenza di siringhe di precisazione da utilizzare nei centri vaccinali.


   

da Ausl di Bologna





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2021 alle 20:21 sul giornale del 26 gennaio 2021 - 139 letture

In questo articolo si parla di attualità, azienda sanitaria, azienda sanitaria locale, comunicato stampa, Ausl di Bologna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bK7y





logoEV