contador gratis

Covid 19, in Emilia-Romagna la campagna vaccinale prosegue, garantiti tutti i richiami. 10.530 a Bologna

1' di lettura 25/01/2021 - In arrivo in regione 54.990 nuove dosi Pzifer-BioNtech, consegnate direttamente nei punti di raccolta indicati dalle aziende sanitarie: fra aziende ospedaliere e ospedaliere-universitarie, ne arriveranno 3.510 a Piacenza, 5.850 a Parma, 5.850 a Reggio Emilia, 10.530 a Modena, 10.530 a Bologna, 4.680 a Ferrara, 4.680 a Ravenna, 4.680 a Forlì-Cesena (al Centro servizi di Pievesestina), 3.510 a Rimini.

Sono oltre 127mila le somministrazioni eseguite in Emilia-Romagna. Di fronte alle recenti riduzioni decise unilateralmente da Pzifer e in attesa che la fornitura di dosi torni a pieno regime, restano sospese le nuove prenotazioni, proprio per assicurare i richiami a tutti e completare così la profilassi con la seconda inoculazione.

Infine, non risulta alcuna segnalazione rispetto alla presunta carenza di siringhe di precisazione da utilizzare nei centri vaccinali.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2021 alle 20:21 sul giornale del 26 gennaio 2021 - 107 letture

In questo articolo si parla di attualità, azienda sanitaria, azienda sanitaria locale, comunicato stampa, Ausl di Bologna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bK7y





logoEV