contador gratis

Donati all’Antoniano capi di abbigliamento per gli ospiti della mensa francescana

1' di lettura 18/12/2020 - Il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Bologna e una rappresentanza di Finanzieri hanno consegnato questa mattina, presso la sede dell’Antoniano e alla presenza del direttore - Frate Giampaolo CAVALLI, 70 giubbotti sequestrati dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria nel corso di una vasta operazione di polizia giudiziaria che ha consentito, lo scorso anno, di smantellare una rete criminale operante nelle province di Bologna, Ferrara, Macerata, Brescia e Nuoro e specializzata nella vendita on line di capi di abbigliamento e accessori, fabbricati per lo più in Turchia e in Cina e recanti i segni distintivi, falsificati, di famosi brand.

I capi di vestiario, ai quali è stato rimosso il marchio, contraffatto, di una nota griffe di moda, sono di buona fattura e impiegabili dall’Antoniano nell’ambito delle tante opere di carità che porta silenziosamente avanti, ogni giorno, a supporto di indigenti, emarginati e anziani in gravi difficoltà economiche.

La donazione dei giubbotti per finalità sociali e umanitarie è stata possibile grazie alla piena condivisione dell’iniziativa da parte della locale Autorità Giudiziaria.

L’evento odierno, durante il quale la rappresentanza di Finanzieri e i volontari dell’Antoniano hanno colto l’occasione per scambiarsi gli auguri in vista delle ormai imminenti festività natalizie, testimonia l’attenzione e la vicinanza che la Guardia di Finanza da sempre riserva al “sociale” e assume una particolare significatività in quanto ha permesso, in stretta sinergia con la locale Autorità Giudiziaria, di destinare a opere di bene i frutti di attività illecite, che danneggiano la libera concorrenza e l’imprenditoria sana, onesta e rispettosa delle regole del mercato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2020 alle 14:50 sul giornale del 19 dicembre 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità, guardia di finanza, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bGdX





logoEV