contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Torna a casa dell'ex e distrugge tutto, arrestata per violazione di domicilio con violenza sulle cose

1' di lettura
199

Nella serata di giovedì, in via Caduti di Castel debole, veniva segnalata una lite in atto all’interno di un appartamento. Giunti sul posto, gli operatori notavano il portone d’ingresso danneggiato e individuavano due donne, rispettivamente l’attuale compagna e l’ex moglie del proprietario dell’appartamento.

Quest’ultima aveva colpito l’altra donna e veniva denunciata per lesioni.

Poco dopo veniva segnalata nuovamente la presenza dell’ex moglie all’interno dell’abitazione, questa volta intenta a lanciare numerosi oggetti dal balcone, tra cui apparecchiature musicali.
La donna, che continuava ad inveire verbalmente e fisicamente anche nei confronti degli agenti, è stata tratta in arresto per i reati di resistenza a pubblico ufficiale continuata e violazione di domicilio con violenza sulle cose.



Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2020 alle 13:58 sul giornale del 08 settembre 2020 - 199 letture