contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > POLITICA
comunicato stampa

Il sindaco ha firmato con il collega di Hamamatsu (Giappone) un accordo di cooperazione musicale

1' di lettura
584

Il Sindaco di Bologna Virginio Merola e il Sindaco di Hamamatsu, Yasutomo Suzuki, hanno firmato un accordo di cooperazione nel settore musicale.

Grazie al nuovo protocollo le due città si impegnano ad accrescere gli scambi culturali, coinvolgendo le proprie istituzioni ma anche gli operatori del settore, i talenti professionali e le imprese creative, attraverso progetti formativi e di scambio di esperienze.

Bologna, che nel 2006 ha ottenuto il riconoscimento UNESCO come Città Creativa della Musica, da oggi investirà ancora più energie per valorizzare il proprio patrimonio musicale all’estero, attraverso un nuovo accordo con la città di Hamamatsu, candidata a diventare anch’essa Città Creativa della Musica.

Sede di tre delle principali aziende di produzione di strumenti musicali del mondo - Yamaha, Roland e Kawai - Hamamatsu ospita eventi musicali di grande rilievo, quali l’Hamamatsu World Youth Music Festival (Festival giovanile mondiale della Musica) e l’Hamamatsu International Piano Competition (Concorso internazionale di Pianoforte). E’ sede anche di un importante Museo degli strumenti musicali, che ospita un’ampia collezione di strumenti provenienti da tutto il mondo.

A riprova della proficua collaborazione tra le due città, il Piccolo Coro Athena di Bologna è stato invitato a prendere parte all’edizione 2014 dell’Hamamatsu World Youth Music Festival; l’invito è stato esteso in questi giorni anche a un musicista bolognese esperto di strumenti antichi.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2014 alle 08:14 sul giornale del 26 aprile 2014 - 584 letture