contador gratis
SEI IN > NOTIZIE BOLOGNA > CRONACA
articolo

Bologna: scomparso il pesarese Alessandro Braccesi, docente di astronomia

1' di lettura
1074

La foto ritrae il professore Alessandro Braccesi nel corso di un convegno a Bologna, nel 1972. Foto di ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna
E' morto giovedì, all'età di 75 anni, il professore Alessandro Braccesi, docente ordinario di astronomia all'Università di Bologna. Originario di Pesaro, studente a Bologna, Braccesi è stato uno dei costruttori del radiotelescopio di medicina e un pioniere della radioastronomia.

Noto internazionalmente per le sue scoperte fondanti sulle proprietà dei quasar radioquieti (i "Braccesi blue objects", nel linguaggio degli anni 70), Braccesi è stato uno dei padri della moderna astronomia bolognese e italiana.

I funerali si terranno sabato 12 gennaio, alle ore 9, nella camera ardente dell'ospedale Malpighi di Bologna, in via Pizzardi 2.



La foto ritrae il professore Alessandro Braccesi nel corso di un convegno a Bologna, nel 1972. Foto di ALMA MATER STUDIORUM - Università di Bologna

Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2013 alle 18:02 sul giornale del 12 gennaio 2013 - 1074 letture