Ebook Mania: i libri preferiti dai single

Ebook Mania: i libri preferiti dai single

BOLOGNA, 28 NOVEMBRE – Il XXI secolo sarà ricordato come un secolo rivoluzionario per la lettura, quello che ha segnato il passaggio agli e-book: i libri elettronici che da qualche tempo hanno preso piede anche in Italia. Leggere un libro, però, sfogliandone le pagine e respirando il profumo della carta, rimane ancora per molti una piacevole esperienza. Ma quali sono i generi letterari preferiti dai single? Il club per single di Eliana Monti ,specializzato nella ricerca del partner, lo ha chiesto a 2.000 iscritti appassionati di lettura che non disdegnano l’idea di passare qualche ora del loro tempo libero in compagnia di un libro.

Secondo Eliana Monti, fondatrice dell’omonimo club, “è facile che leggendo un libro ci si lasci trascinare e coinvolgere dalla storia. Spesso, nell’accaduto, il lettore ritrova se stesso; si immedesima in ciò che è raccontato; si estrania per un momento dalla vita reale; si emoziona; rivive sensazioni che credeva di aver rimosso e sogna. È questa la forza della lettura.

Dall’indagine condotta dallo staff di Eliana Monti, è emerso che il 43% degli intervistati predilige i libri romantici, in particolare i grandi classici della letteratura. “Che le storie d’amore siano le più ricercate dai lettori single commenta Eliana Monti fa capire come il desiderio di trovare l’anima gemella e di condividere la propria vita con un’altra persona, sia molto importante per i single.

Dall’indagine emerge che le donne amano i classici a lieto fine come “Orgoglio e Pregiudizio” di Jean Austen. Il romanzo racconta una storia d’amore che va oltre le imposizioni del ceto sociale e che oscilla tra due estremi: l’orgoglio e il pregiudizio, ancora oggi attuali. Gli uomini, invece, preferiscono libri che non sempre si concludono con il lieto fine, ad esempio “Le notti bianche” di Fëdor Dostoevskij. Questa è un’appassionante storia d’amore che termina con un abbandono. Molto apprezzate tanto dagli uomini quanto dalle donne, anche storie romantiche più leggere e moderne, in particolare i libri di Fabio Volo, tra cui spicca “È una vita che ti aspetto” che racconta la storia di Francesco e del suo incontro con Ilaria, improvviso ed emozionante.

Il 27% dei lettori single sceglie i libri di poesia, poiché amano rimanere affascinati dalle emozioni e dai sentimenti presenti in ogni pagina. Tra i più letti “Poesie d’amore” di Nazim Hikmet e “Poesie d’amore e di vita” di Pablo Neruda.

Discreto successo (17%), riscuotono tra i lettori single le biografie di personaggi celebri, di ieri e di oggi. Le biografie di Andy Warhol, Woody Allen e Marilyn Monroe sono tra le più acquistate in libreria. Sempre secondo Eliana Monti: “Si legge una biografia perché si ha l’impressione di conoscere ogni volta una persona nuova, di aver un nuovo amico, di condividere importanti esperienze di vita.

I libri d’avventura, invece, sono apprezzati dal 9% dei single intervistati, perché raccontano storie fantastiche, dalla trama incalzante che permettono di viaggiare con la mente.

Percentuale di gradimento irrisoria tra i single per i libri gialli. Infatti, solo il 4% degli intervistati ama leggere questo genere letterario. Probabilmente perché i libri gialli rappresentano la tipologia narrativa attualmente più veritiera, che descrive il nostro tempo e la nostra realtà. “I single – conclude Eliana Monti – sono troppo sognatori perché amino i gialli”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.