CES 2012: il notebook diventerà ultrabook

CES 2012: il notebook diventerà ultrabook

BOLOGNA, 14 GENNAIO – Tra le novità presenti al CEO 2012 gli ultrabook, notebook di ultima generazione con uno spessore ed un peso minimi (meno di 20 mm e meno di 1,3 Kg), un’autonomia di 5-8 ore, e l’avvio in pochi secondi, ma con prestazioni superiori ai tablet e con una potenza di calcolo simile a quella dei normali notebook.

Nel 2012, infatti, sono in arrivo più di 75 nuovi modelli di Ultrabook, tra 13, 14 e 15 pollici, con la seconda ondata che potrà fare affidamento sulla terza generazione di processori Intel Core (Ivy Bridge). I primi ultrabook con questi processori arriveranno dalla primavera di quest’anno, per poi diventare sempre più diffusi verso la fine dell’anno.

Vediamo da vicino le principali aziende e i modelli di “punta” presenti nei loro stand al CEO

Samsung ha presentato la Series 5 Ultra molto ricercata nel design, caratteristica tipica della multinazionale coreana, con schermi da 13 o 14 pollici (questo modello avrà integrato, unico nel suo genere, anche un lettore per cd e dvd). Il tempo d’attesa per iniziare a digitare sulla tastiera dopo aver premuto l’accensione non supererà i 20 secondi.

Mentre ad Acer va la palma per il portatile più sottile al mondo: il nuovo Aspire S5 vanta soli 15 millimetri di spessore pesa 1,35 kg e ha uno schermo di 13,3 pollici. L’apparecchio è dotato di processore Intel Core di ultima generazione, con tecnologia always connect per ricevere aggiornamenti anche quando si trova in modo standby. 

Asus propone invece la serie degli Zenbook, aggiornando i propri modelli tra cui l’UX21, l’unico con schermo da 11,6 pollici, il pc da viaggio più leggero è invece stato presentato da Toshiba: il Portege Z835, oltre a essere molto raffinato – ma tutti i nuovi ultrabook sono davvero belli -, ha il peso di circa un chilo.

Incredibile la durata della batteria certificata da Sony per il nuovo Vaio serie Z. Anche l’americana Dell ha deciso di entrare nel nuovo mercato dei portatili e lo fa con l’XPS13, che sarà in vendita dal mese prossimo con un microchip Intel Core i7 e una gradevole e utile tastiera retroilluminata.

Infine Lenovo, che ha rinnovato l’intera gamma dei portatili, ha proposto un ultrabook maggiormente indirizzato alla cosiddetta utenza business: è lo ThinkPad T430u. Una menzione a parte la merita infine lo Envy Spectre 14 di HP rivestito in vetro super-resistente Gorilla Glass.

Al momento non si conoscono ancora i prezzi di alcuni di questi ultrabook, che comunque dovrebbero arrivare sul mercato nel corso del secondo trimestre di quest’anno.

Sergio Giuseppe Amato – Publisher Tecnologia

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.