Google aumenta la sua presenza

BOLOGNA, 29 NOVEMBRE – Un fine anno con il botto per Google. I guadagni della piattaforma multimediale nel terzo trimestre del 2011 sono in crescita, legati soprattutto alla continua diffusione dei dispositivi mobili quali smartphone.


[ad#Google Adsense]

In un comunicato stampa diramato dal Ceo di Google, Larry Page, ha dichiarato che il sistema operativo Android di concezione googliana ha raggiunto 190 milioni di dispositivi in tutto il mondo, valore che unito ai ben 200 milioni di utenti che utilizzano il browser Chrome per la navigazione internet, determinano l’ascesa del gruppo di Montain Wiew.

Soddisfatto anche per il bilancio 2011 che per Google si chiude in positivo con ben 9,72 miliardi di dollari di fatturato, segnando una crescita del 33% rispetto al medesimo periodo dell’anno scorso, con un netto utile di 2,73 miliardi di dollari rispetto ai 2,17 del trimestre del 2010.

Oltre dei risultati raggiunti, Larry Page si dice ora entusiasta del nuovo social network lanciato pochi mesi fa, Google Plus, dichiarando che gli internauti si stanno iscrivendo a un ritmo impressionante e che ha raggiunto in poco tempo il traguardo di 40 milioni di iscritti, insidiando non poco il primato del concorrente Facebook.

Le previsioni sono alquanto rosee per Google nel 2012 che vedrà ancora di più aumentare la sua presenza in rete.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?feature=player_profilepage&v=oM9RO-GAKjE#t=0[/youtube]

Sergio Giuseppe Amato

[ad#Google Adsense-1]

Leave a Reply

Your email address will not be published.