Il video dell’esecuzione di Bin Laden: Non aprite quel link!

Il video dell’esecuzione di Bin Laden: Non aprite quel link!

BOLOGNA, 6 MAGGIO – “Non c’è alcun bisogno di mostrare foto raccapriccianti che rischiano di incitare alla violenza. Non maneggiamo questo materiale come un trofeo.” È la dichiarazione di Obama (Barak, il Presidente) a proposito delle immagini della morte di Osama (Bin Laden, il nemico). E mentre apprendiamo ciò, in rete impazza la notizia della diffusione della foto dell’uccisione e morte del leader di Al Qaeda tramite un link che promette il contrario.

Il tormentone non poteva mancare sul social network per eccellenza: Facebook, ma dietro il link che gioca con la curiosità e la fiducia del popolo della rete si nasconde un virus, che si replica e si diffonde a tutti i contatti, che ruba i dati del computer che riceve l’avviso. Io l’ho aperto quel link, ed è partito il virus!

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice PopUnder1][ad#Juice Overlay]

Diverse sono le versioni, anche in inglese, del link di adescamento “Questo video è davvero scioccante“,  “Guarda cosa fanno questi soldati ad Osama!”, “Il video dell’esecuzione di bin Laden!”.

Ma basta ricordare che non esiste video alcuno sull’uccisione di Osama Bin Laden e cancellare qualsiasi link che faccia riferimento a tali informazioni. Come si fa: i facebookiani lo sanno, bisogna cliccare sulla “x” che compare a destra del post e che serve a nasconderlo e segnalarlo come spam.

Diversamente, come la sottoscritta ha fatto, si clicca sul link, si arriva a una pagina che chiede di copiare e incollare il codice nella barra degli indirizzi del browser che si sta utilizzando e si attiva l’infezione intasando le bacheche dei propri contatti, amici e non.

Rosaria Colella

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.