WEB/ Nasce il social network anti Facebook

WEB/ Nasce il social network anti Facebook

[ad#Juice 250 x 250][ad#Juice PopUnder2][ad#Juice Overlay][ad#Cpx Popunder]

MILANO, 26 NOV.Che cosa è Facebook? In pratica è Internet: messaggi, ricerca, foto, video, conversazioni, tutto molto facile, tutto sempre nello stesso posto. Un’oasi di semplicità, che ha fatto passare quasi inosservati problemi di privacy che, in fondo in fondo, sembrano interessare più gli addetti ai lavori che non gli utenti finali.

Bastano però poche e semplici domande per capire che non è esattamente così: Chi vede le nostre foto? Siamo sicuri di farle vedere a tutti? E se vogliamo toglierle? Facebook ci ha messo troppo a offrire risposte convincenti e Diaspora nasce proprio per risolvere questi problemi.

Wired.it è stato tra gli utenti invitati a una delle prime fasi di test – Diaspora è attualmente in versione Alfa – e i risultati sono incoraggianti. È aperto alla community degli sviluppatori, è fatto bene e funziona bene da subito su pc, su Mac ma anche su iPad (un po’ meno da iPhone) e su Windows Phone7. E, cosa non da poco, è sotto licenza Creative Commons.

Sarà vera gloria? Se raggiungeranno anche loro centinaia di milioni di utenti, e se quando li raggiungeranno manterranno questo spirito puro, significa che i quattro ragazzi di New York al lavoro sul nuovo social network stanno facendo un buon lavoro.

Leave a Reply

Your email address will not be published.