Mucca transgenica o latte d’asina? A noi la scelta

Mucca transgenica o latte d’asina? A noi la scelta

BOLOGNA, 15 giugno – E’ nata la mucca capace di produrre latte materno grazie ad alcuni geni umani inseriti nel proprio Dna. Il National Institute of Agrobusiness Technology (Argentina) ha annunciato la nascita di Rosita, questo il nome della mucca clonata, in data 6 aprile tramite parto cesareo. L’animale alla nascita pesava 45 chilogrammi, il doppio di un bovino normale, e da adulto sarà capace di produrre latte simile a quello materno.

[ad#Google Adsense 300 X 250][ad#Juice Overlay][ad#Aruba PopUnder]

“Nel Dna della mucca sono stati inseriti i geni che producono lattoferrina, una proteina che rinforza il sistema immunitario – spiegano gli scienziati argentini – e  il lisozima, un’altra sostanza antibatterica”. Dall’università di San Martin i ricercatori affermnao che si tratterebbe del primo caso del genere al mondo, anche se in realtà dalla Cina è giunto un annuncio simile pochi giorni fa: gli scienziati della China Agricultural university di Pechino hanno affermato di avere un’intera mandria di 300 mucche transgeniche che già producono un latte simile a quello umano di cui si stanno testando le caratteristiche.

In Italia – Sulla base dell’indagine Eurobarometro effettuata da Coldiretti emerge che quasi 3 italiani su 4 non metterebbero mai il latte “materno” ottenuto da mucche clonate nel biberon.

La Coldiretti riferisce che si sta rapidamente riscoprendo il latte d’asina con il quale si ottengono ottimi risultati per i bambini con allergie gastrointestinali dovute a intolleranza al normale latte di mucca e, per quelli che non possono essere allattati al seno.

Un animale che sembrava spacciato solo pochi anni fa ha trovato una ragione d’essere nel combattere le nuove patologie dei tempi moderni con un aumento del 30% negli ultimi 5 anni in Italia dove – conclude la Coldiretti – si contano complessivamente oltre 36mila asini, che dopo aver rischiato l’estinzione stanno vivendo un’autentica riscossa.

Luca Bellinello

Leave a Reply

Your email address will not be published.